Relatori
dott.ssa
francesca vailati
dott.
Stefano Patroni
dott.
lorenzo vanini
dott.
mario semenza
prof.
luca levrini
prof.
Antonio Barone
dott.
Marco Ronda
dott.
fortunato alfonsi
dott.
jun iwata
odt.
claudio nannini
odt.
antonello di felice
dott.
Stefano Lombardo

Sabato 26 Marzo

Ore 16.15 - 17.00

Intervento: Devo anche io entrare nel mondo digitale? Opportunità e svantaggi di tale scelta.

Sabato 26 Marzo

Ore 14.15 - 15.00

Intervento: Esperienze digitali: tradizione e innovazione

Sabato 26 Marzo

Ore 15.30 - 16.15

Intervento: Digitale, materiali e tecniche. Come e quando usare la tecnologia su denti naturali e impianti in odontoiatria ricostruttiva e in protesi.

Sabato 26 Marzo

Ore 11.00 - 11.45

Intervento: Come l'odontoiatria Tele Digitale ha cambiato il mio approccio alla didattica e alla clinica.

Sabato 26 Marzo

09.15 - 10.15

InterventoLECTIO MAGISTRALIS. Tele Odontoiatria: come dar valore ai nuovi mezzi tecnologici per migliorare il rapporto tra odontoiatra, paziente, e laboratorio.

Introduzione: 

Da sempre poniamo al centro della professione odontoiatrica l’utilizzo di nuove tecnologie per migliorare la professione.
Con la recente “rivoluzione pandemica” vi è stata una netta accelerazione verso i sistemi di telemedicina, già in parte utilizzati da decenni. Tale impulso non può lasciare indifferente il mondo della odontoiatria, che dovrà necessariamente adeguarsi per riceverne i numerosi benefici.
Al riguardo sono numerosi i temi da affrontare, per tecnologie che non possono essere improvvisate e banalizzate con sistemi di videochiamate ordinarie; bioetica, privacy, costi, normative, ergonomia, efficacia, efficienza, aspetti relazionali.

Un tema che riguarda inoltre tutti gli aspetti di gestione di uno studio: clinica, amministrazione, organizzazione, formazione e relazione con il laboratorio.

Per tele odontoiatria si deve intendere una serie di supporti tecnologici a distanza che migliorano l’efficienza della cura odontoiatrica, pur garantendo efficacia sia in termini clinici sia etici relazionali. In tal senso è necessario essere consapevoli che la teleodontoiatria “non allontana il paziente, piuttosto lo avvicina”, ed è necessario che ogni aspetto clinico non si riduca in efficacia e non tenda a sostituire il medico nella sua missione. 

Già da ora si può applicare, senza timori, un sistema misto che gestista una parte in remoto ed una necessaria fase clinica in presenza, lasciando al futuro l’ambizione di modelli robotici che potranno curare in bocca al paziente anche a distanza.


Sabato 26 Marzo

Ore 13.30 - 14.15

Intervento: Realtà aumentata e dialogo tra Protesista e Chirurgo nelle riabilitazioni implantari complesse.

Sabato 26 Marzo

Ore 13.30 - 14.15

Intervento: Realtà aumentata e dialogo tra Protesista e Chirurgo nelle riabilitazioni implantari complesse.

Sabato 26 Marzo

Ore 13.30 - 14.15

Intervento: Realtà aumentata e dialogo tra Protesista e Chirurgo nelle riabilitazioni implantari complesse.

Sabato 26 Marzo

Ore 10.15- 11.00

Intervento: Analogic VS Digital Dentistry: the State of Art.

Venerdì 25 Marzo

Ore 10.45 - 17.00

Corso: Protesi e Odontotecnica Digitale: dove siamo arrivati, prospettive ulteriori.

Venerdì 25 Marzo

Ore 10.45 - 17.00

Corso: Protesi e Odontotecnica Digitale: dove siamo arrivati, prospettive ulteriori.

Venerdì 25 Marzo

Ore 10.45 - 17.00

Corso: Protesi e Odontotecnica Digitale: dove siamo arrivati, prospettive ulteriori.

I NOSTRI PARTNER
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di altri siti per inviare all'utente comunicazioni commerciali in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione.
AVVISO: Edra S.p.A. informa che, accedendo al sito www.edizioniedra.it l'utente acconsente all'uso dei cookies per le finalità sopra indicate.
Clicca qui per maggiori informazioni.